Generale

Il Tecnico Superiore per la Gestione della Qualità nelle imprese della Filiera Olivicola-Olearia acquisirà competenze sulle buone pratiche per la gestione integrata della qualità, al fine di  un aumento del vantaggio competitivo delle produzioni nei differenti mercati. Il corso si propone di formare una figura professionale esperta nella rilevazione dei caratteri di un’azienda e nella valutazione del livello tecnico degli impianti olivicoli e delle strutture aziendali; capace di valutare merceologicamente i prodotti da trasformare ed operare nei processi produttivi e trasformativi, con piena consapevolezza dell’importanza del riutilizzo dei sottoprodotti e degli orientamenti del mercato ed avendo cura di assicurare l’economicità dei processi e l’ottimizzazione qualitativa dei prodotti.

Altresì, il Tecnico Superiore saprà definire strategie e strumenti di comunicazione per la valorizzazione della “cultura” dell’Olio Extra Vergine di Oliva di qualità nei consumatori.

Potrà svolgere lavoro dipendente presso aziende pubbliche e/o private (ad es. aziende agricole e/o di trasformazione, organizzazioni di produttori, aziende di distribuzione o commercializzazione e Enti di certificazione) oppure lavoro autonomo in qualità di consulente esterno.

ARTICOLAZIONE DEL CORSO

Scarica la Scheda-3