AVVISO PER L’ACQUISIZIONE DI DICHIARAZIONI DI DISPONIBILITA’ DA PARTE DI ESPERTI PER ATTIVITA’ DI DOCENZA

Il presente avviso è finalizzato a raccogliere “dichiarazioni di disponibilità”; non comporta alcun obbligo da parte della Fondazione a conferire incarichi ad uno dei candidati né alcun diritto da parte dei candidati nell’assegnazione di incarichi. Non è previsto un procedimento formalizzato di valutazione.


Lo scopo del presente Avviso è quello di acquisire dichiarazioni di disponibilità per l’affidamento di incarico di docenza, per Unità Formative (relative all’Area trasversale e di base) previste dall’articolazione didattica dei Corsi ITS biennio 2021-2023 di cui al dettaglio riportato nell’Allegato 1 al presente, a:

  1. esperti del mondo del lavoro (ad es. imprenditori, dipendenti/collaboratori/consulenti di aziende e/o studi professionali, ricercatori e tecnologi di enti pubblici e privati di ricerca) in possesso di diploma di laurea magistrale ed esperienza professionale post laurea almeno quinquennale oppure, in possesso di diploma di laurea ed esperienza professionale post laurea almeno di sette anni oppure, in possesso di diploma di istruzione secondaria superiore ed esperienza professionale post-diploma almeno decennale;
  2. professori della scuola media superiore, di ruolo da almeno 3 anni, in possesso di diploma di laurea magistrale ed esperienza di insegnamento nell’ambito di corsi professionalizzanti almeno post diploma;
  3. professori e ricercatori universitari (confermati) con esperienza di insegnamento in corsi professionalizzanti almeno post diploma;
  4. docenti dipendenti di Agenzie Formative in possesso di diploma di laurea magistrale ed esperienza di insegnamento, minimo triennale, nell’ambito di corsi professionalizzanti almeno post diploma (minimo in n. 3 corsi della durata cadauno minimo n. 30 ore)

L’esperienza professionale richiesta quale requisito minimo deve riferirsi all’argomento oggetto dell’Unità formativa per la quale ci si candida ed essere stata svolta negli ultimi dieci anni.

 

Si precisa che almeno il 50% della docenza sarà affidato ad esperti provenienti dal mondo del lavoro con esperienza specifica almeno quinquennale, come previsto dalla normativa. Altresì, per l’affidamento degli incarichi si terrà conto degli indicatori di realizzazione di cui all’Allegato A, punto 5, lett. b) del D.I. del 7/02/2013, dei criteri e modalità della loro applicazione riportati nell’allegato tecnico all’Accordo in CU del 17/12/2015.