Informare per formare, incontri riservati ad imprenditori e non solo

Convegni e workshop nel segno dell’informazione nell’ambito di un ambizioso progetto dal titolo “Il ruolo dell’innovazione digitale e scientifica nell’industria agroalimentare”.

Le iniziative informative ci si auspica che siano finanziate nell’ambito del  PSR 2014-2020. Misura 1 – Sottomisura 1.2 “Sostegno ad attività dimostrative ed azioni di informazione”

DESTINATARI

Imprenditori agricoli, titolari di imprese forestali, gestori del territorio e detentori di aree forestali, ma riservata anche a giovani imprenditori insediati ai sensi della misura 6.1 del PSR PUGLIA 2014-2020. Inoltre, vi potranno partecipare all’attività formativa i lavoratori dipendenti, i coadiuvati e partecipi familiari.

I TEMI DEGLI INCONTRI

• L’impronta digitale come indicatore di tipicità nelle relazioni tra microrganismi, alimenti tipici e salute
• Le api come bioindicatori della qualità dell’ambiente e generatrici di dati
• DOP, IGP, STG: Costi e Burocrazia o Opportunità? Prospettive di innovazione digitale nel futuro
• Lotta allo spreco alimentare: ottimizzazione delle risorse con metodi predittivi
• Malattie da quarantena emergenti e tecniche di monitoraggio a comando remoto
• La Realtà Aumentata: tecnologia, applicazioni e opportunità per il settore agroalimentare
• Trasformazione Digitale dell’Industria Agroalimentare: Impatti e Opportunità
• Analisi chimica e intelligenza artificiale nell’industria agroalimentare
• Impatto delle Tecnologie Digitali sui Processi Organizzativi dell’Industria Agroalimentare
• Applicazioni di stampa e scansione 3D all’agro-food
• L’ Agricoltura di Precisione
• Big Data e Intelligenza Artificiale nell’industria agroalimentare
• Tecnologie innovative per la tracciabilità e rintracciabilità dei prodotti agroalimentari
• Big Data e Nuovi Modelli di Business nell’Industria Agroalimentare
• Tecnologie IoT abilitanti in agrifood systems
• Impatto delle Tecnologie Digitali sui Processi Organizzativi dell’Industria Agroalimentare
• Applicazioni di stampa e scansione 3D all’agro-food.

IN TUTTA LA PUGLIA

Ben n.44 Comuni di cui n. 17 ricadenti nel territorio della Città Metropolitana di Bari; n. 4 nella Provincia Barletta Andria Trani; n. 6 nella Provincia di Taranto; n. 6 nella Provincia di Brindisi, n. 3 nella Provincia di Lecce e n. 8 nella Provincia di Foggia.

Scopri nel dettaglio nel file di seguito allegato l’elenco completo con descrizione delle iniziative informative/divulgative e le relative sedi.

ELENCO INIZIATIVE

ADERISCI
SE SEI INTERESSATO A SAPERNE DI PIU’ SU UNO O PIU’ DI QUESTI ARGOMENTI!
Dichiara la tua disponibilità a partecipare in questo modo!
Scarica il modulo di adesione
Dopo averlo compilato, invialo a mg.piepoli@itsagroalimentarepuglia.it
(Unitamente a copia di un documento di riconoscimento e del codice fiscale)

SCARICA IL MODULO

Scadenza per adesione: mercoledì 19 giugno 2019
Sarà nostra premura comunicare il calendario degli incontri.

Con “Start Cup Puglia”, l’opportunità di avviare una impresa

L’Its Agroalimentare di Puglia è presente nel Comitato Promotore del Premio Regionale per l’Innovazione “Start Cup Puglia“.

Una competizione a cui vi invitiamo a partecipare che premia le nuove iniziative imprenditoriali regionali ad alto contenuto di conoscenza.

Una iniziativa che offre l’opportunità di trasformare un’idea di business in un’impresa vera e propria, attraverso attività di accompagnamento professionale, assistenza progettuale e premi in denaro.

Per competere, dovrai redigere un Business Plan che definisca un’idea imprenditoriale e che verrà sottoposto alla valutazione di esperti del settore.

È possibile concorrere per varie categorie identificate dall’organizzazione del Premio Nazionale per l’Innovazione.

Oltre a somme di denaro, i vincitori di diritto parteciperanno al PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione. La partecipazione alla competizione è semplice e gratuita. Puoi partecipare ad una sessione di accompagnamento, in cui ottenere suggerimenti utili per strutturare il tuo Business Plan.

 

Compila la scheda che trovi su www.startcup.puglia.it

Inviala a startcup@arti.puglia.it entro il 17 giugno.

Un’opportunità di crescita tra lavoro aziendale e sociale

La XFarm cresce. Oggi cerca un/una agronomo interessato a sperimentare pratiche e modelli di gestione di un’azienda agricola confiscata alla criminalità.

Blockchian e IOT, tra mercato del lavoro e innovazione dell’agroalimentare

Blockchian e IOT, tra mercato del lavoro e innovazione dell’agroalimentare

Un focus per guardare al mercato del lavoro e al domani delle nostre filiere

 

L’Agroalimentare del futuro attraverso l’Impresa 4.0 e le moderne tecnologie.

È questo il tema al centro di un importante incontro rivolto a giovani, imprenditori e istituzioni.

Un evento organizzato dall’ITS Agroalimentare Puglia, in collaborazione con Confindustria Brindisi, CSQA – Your Qualities Our Value e ChoralChain.

Una interessante occasione per discutere insieme ad autorevoli esperti, accademici ed imprenditori del futuro del mercato del lavoro in tempi di globalizzazione. Ma anche su come comunicare le peculiarità e la storia delle filiere agroalimentari della nostra terra attraverso le moderne strategie di marketing.

Vi invitiamo, pertanto ad essere presenti a questo focus in programma il prossimo 16 aprile p.v., alle ore 17.30, presso la sede della Fondazione ITS Agroalimentare, Aula Magna /SC 138, contrada Marangi, 26, a Locorotondo.

Biodiversità in Rete: Incarico Collaborazione Candidati Ammessi al Colloquio

Progetto “Biodiversità in Rete” ACPR15T4_00432

Legge 113/91 modificata con legge 6/2000 

Bando DD 1524 dell’8 luglio 2015  Diffusione della Cultura Scientifica

 

OBIETTIVO DEL PROGETTO: Promuovere una corretta e puntuale attività di informazione finalizzata alla promozione e diffusione della biodiversità nelle giovani generazioni ed il trasferimento delle culture ad essa legate mettendo a disposizione della collettività la rete della Biodiversità agraria

Avviso del 23/03/2019

CANDIDATI AMMESSI AL COLLOQUIO

 

 

Scarica:

Elenco  Ammessi Colloquio

 

Biodiversità in Rete: Incarico di Collaborazione

Progetto “Biodiversità in Rete” ACPR15T4_00432

Legge 113/91 modificata con legge 6/2000 

Bando DD 1524 dell’8 luglio 2015  Diffusione della Cultura Scientifica

 

OBIETTIVO DEL PROGETTO: Promuovere una corretta e puntuale attività di informazione finalizzata alla promozione e diffusione della biodiversità nelle giovani generazioni ed il trasferimento delle culture ad essa legate mettendo a disposizione della collettività la rete della Biodiversità agraria

 

Scarica:

Avv Short List Tec 23 3 19 – Mod dom

Avviso del 23 03 19 Biodiversità

Convegno “Dalla volontà di un benefattore a strutture per lo sviluppo del territorio”

Venerdì 30 novembre p.v. alle ore 09.00, presso l’Auditorium “G. Boccardi” di Locorotondo, si svolgerà il Convegno “Dalla volontà di un benefattore a strutture per lo sviluppo del territorio”.
Nell’occasione lo scrittore Donato Bagnardi presenterà il libro dal titolo “L’Opera Pia Basile Caramia – un’importante storia di paese nella Locorotondo del Primo Novecento”.

 

Offerta Formativa Corsi ITS Agroalimentare Puglia 2018-20

Il Consiglio di Indirizzo di questa Fondazione nella seduta del 04/07/2018, sulla base dei risultati dell’indagine sui fabbisogni formativi effettuata (questionari somministrati alle aziende ed incontri/focus group) e delle preiscrizioni ha deliberato di aprire le iscrizioni a n. 5 Corsi ITS con profilo differente, nei seguenti territori:

  • Tecnico Superiore per l’innovazione della blockchain nei sistemi di tracciabilità delle filiere agroalimentari (Locorotondo);
  • Tecnico Superiore e-commerce manager nel settore agroalimentare (Rutigliano);
  • Tecnico Superiore responsabile delle vendite e promozione dei prodotti enogastronomici del territorio (Margherita di Savoia);
  • Tecnico Superiore in marketing digitale delle imprese agroalimentari (Provincia di Brindisi);
  • Tecnico Superiore in agricoltura di precisione e gestione sostenibile delle filiere ortofrutticole 4.0 (Cerignola)

I Corsi in avvio entro il prossimo ottobre rappresentano l’Offerta Formativa per il biennio 2018-20 diploma della Fondazione ITS Agroalimentare Puglia.

Trattasi di percorsi formativi di specializzazione post diploma della durata di 2000 ore di cui 800 ore di stage in aziende leader regionali, nazionali e internazionali. Almeno il 50% dei docenti proviene dal mondo del lavoro e delle professioni. Titolo di Studio rilasciato dal MIUR al termine degli esami finali di V livello EQF.

Gli ITS sono percorsi formativi continuamente monitorati dall’INDIRE che mirano al risultato; nell’ultimo Monitoraggio Rapporto INDIRE 2018, l’82,5% dei diplomati ha trovato lavoro entro un anno dal diploma, nell’87,3% dei casi in un’area coerente con il percorso concluso.

Progetti formativi soggetti a Finanziamento della Regione Puglia, Assessorato alla Formazione Professionale Regione Puglia, Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, Ministero dello Sviluppo Economico.

Pubblicate le graduatorie: la nostra eccellenza Picca al 1° posto

Pubblicate le graduatorie #studioinpugliaperchè categoria Social, la nostra eccellenza Dami Picca è posizionata al 1° posto.

L’attesa è finita: nella pagina Graduatorie del sito potete visualizzare le classifiche provvisorie di ogni categoria.

Cliccando sui singoli bottoni, potrete vedere chi sono i 300 vincitori del Premio Giovani Eccellenze Pugliesi #studioinpugliaperché.

Nelle categorie Social e Produzione letteraria abbiamo premiato più di 100 candidati: come specificato nel regolamento, infatti, i 32 premi non assegnati nella categoria Video sono stati equamente distribuiti tra le altre due categorie.

I 300 vincitori riceveranno nelle prossime ore una mail contenente tutte le indicazioni sui prossimi passi.

Congratulazioni alla Nostra Allieva!!!

Aperte Preiscrizioni Corsi ITS Agroalimentare 2018-20

++Scegli il Tuo Corso preferito per Tecnico Superiore nell’Agroalimentare e la relativa sede++

Il Consiglio di Indirizzo di questa Fondazione nella seduta del 27/04/2018, sulla base dei risultati dell’indagine sui fabbisogni formativi effettuata (questionari somministrati alle aziende ed incontri/focus group), ha deliberato di aprire le preiscrizioni a n. 6 Corsi ITS con profilo differente, con possibili sedi in diversi comprensori pugliesi (come da locandina e modello di domanda di preiscrizione in allegato).

In particolare sono stati individuati i seguenti profili professionali, per Tecnico Superiore per:

  • Innovazione della Blockchain nei sistemi di tracciabilità delle filiere agroalimentari
  • E-commerce manager nel settore agroalimentare
  • Responsabile alle vendite e promozione dei prodotti enogastronomici del territorio
  • Implementazione di tecnologie Internet of Things nelle filiere agroalimentari
  • Marketing digitale delle imprese agroalimentari
  • Agricoltura di precisione e Gestione sostenibile delle filiere Ortofrutticole  4.0

I candidati Corsisti ITS potranno indicare i Corsi e le possibili sedi preferite sulla base delle possibili alternative.

Le Sedi di svolgimento dei Corsi saranno individuate in base al numero di preiscrizioni che perverranno per comprensorio e la disponibilità di Enti a mettere a disposizione l’aula e laboratori per le attività pratiche nonché la presenza di aziende per le esercitazioni e attività di stage.

Il numero dei Corsi da attivare dipenderà dall’entità dei finanziamenti.

Le prescrizioni saranno acquisite entro e non oltre il 30 giugno 2018  con compilazione on-line dal sito www.itsagroalimentarepuglia.it